PARLARE IN PUBBLICO IN SITUAZIONI DIFFICILI

Le 7 regole d’oro: nessuno può farmi paura! 

Se nel tuo lavoro ti capita spesso di parlare in pubblico, prima o poi avrai a che fare con qualche personaggio un po’ difficile! 😥

Come gestire al meglio la tua comunicazione in pubblico, rimanendo professionale?

Il primo pensiero che devi sempre ricordare è: “Io ho un messaggio da comunicare e questo è il mio lavoro!”

Come professionista hai il compito di dare delle informazioni ad un gruppo di persone, anche se questo non desidera riceverle. 

La convinzione mentale che devi avere è che tu sei perfettamente in grado di comunicare quel messaggio e hai intenzione di farlo in modo professionale. Parlare in pubblico fa parte del tuo lavoro.

Tieni a mente queste 7 regole d’oro per parlare in pubblico.

Applicale sempre quando hai a che fare con un pubblico difficile.

 1. Preparati bene sull’argomento

La conoscenza e la preparazione ti danno potere. Fatti questa domanda: “Conosco il mio argomento abbastanza bene da poter rispondere a tutte le domande?” Se non sei sicuro della tua preparazione, devi documentarti meglio. Non hai scelta!

Per parlare in pubblico in modo efficace, poniti le domande che, secondo te, potrebbero venire dal gruppo e preparati tutte le risposte. Verifica che non ci siano incongruenze nel tuo intervento in pubblico e, nel caso, provvedi a rimuoverle. 

2.  Resta calmo di fronte a commenti o domande negative. 

Tu sei il professionista in materia. Quando devi parlare in pubblico non devi mai reagire negativamente perché distruggeresti l’immagine positiva che il pubblico ha di te. Che ci credi o no, il pubblico non sta pensando “Oh poverino! E’ vessato da uno di noi!” Il pubblico non ti appoggia automaticamente, ma te lo devi guadagnare.

3. Rispondi sempre a tutte le domande. 

Affronta le domande difficili con tranquillità. Nel parlare in pubblico, uno dei tuoi obiettivi è di ottenere la considerazione e la stima degli altri. Elimina tutto ciò che ti può far perdere di credibilità.


public speaking, parlare in pubblico

Prendi subito l’eBook gratuito

100 Consigli pratici per parlare in pubblico.

 

 


4. Mantieni il controllo.

Reagire ad un pubblico negativo con la stessa negatività, ti farà perdere il controllo sulla situazione.  Allena la tua mente a raggiungere l’obiettivo che è quello di trasferire quel messaggio.

Non lasciare che buffonate emozionali intralcino il tuo lavoro. Un comunicatore maturo e professionale è uno che ha il controllo sulle sue emozioni.

5. Impara la lezione. 

Avere un’esperienza con un pubblico negativo è certamente una bella palestra. Ti insegna a parlare in pubblico con maggiore professionalità.

Invece di concentrarti sulla situazione negativa, fai un passo avanti e impara da quello che è successo. Fai un’auto-valutazione. Che cosa hai imparato?

6. Coinvolgi il tuo pubblico. 

Se il tuo pubblico è polemico o negativo significa che è “scollegato” con te: non gli interessa quello che hai da dire, oppure non è d’accordo con te, o ancora vuole fare delle rimostranze.

Il tuo obiettivo deve essere di connetterti il più possibile con le persone e rendere viva nella loro mente l’utilità e l’interesse per quello che stai comunicando loro.

7. Allenati a reagire professionalmente

In tal modo, sarai tu stesso ad affermarti come leader e come un esperto riconosciuto in materia. Non ignorare un’esperienza difficile nel parlare in pubblico, ma guardala come un’occasione per migliorarti!

Quando farai questo, sarai sulla buona strada per diventare un grande speaker professionale! Queste 7 regole d’oro per parlare in pubblico non ti bastano?

Fabiola Sacramati  Paolo Sciamanna

                                                                                     

public speaking, parlare in pubblico

 

Prendi subito l’eBook gratuito 100 Consigli pratici per parlare in pubblico.

 

 

 

Guarda il nostro filmato sulla fase del “decollo” nel parlare in pubblico. 

Il “decollo” è la fase iniziale del parlare in pubblico, quella dove – con poche battute e in una manciata di minuti – devi conquistare il tuo pubblico e convincerlo che val la pena ascoltarti. Se affronti bene la fase iniziale del parlare in pubblico, il resto è in discesa. Se sbagli proprio in questa fase iniziale del parlare in pubblico… tanti auguri!

 

Articoli correlati:

4 Responses to PARLARE IN PUBBLICO IN SITUAZIONI DIFFICILI

  1. Salvatore Scrivano ha detto:

    Bene. Bravi. Bis. Sette +!

  2. Donato ha detto:

    Interessante, io però quando parlo in pubblico ho sempre una gran tremarella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *