VENDERE IL DOPPIO? IL SEGRETO E’ NELLE “POSIZIONI” COME NEL… KAMASUTRA!

Linguaggio del corpo, posizioni, tecniche di vendita, testosterone, che cosa hanno in comune?

Beh molto di più di quanto tu possa immaginare.

Lo sappiamo cosa stai pensando: questi si sono inventati il titolo un po’ “provocante” per attirare lettori sprovveduti.

Per fortuna per te non è così, perché se ci segui sai benissimo che tutto quello che scriviamo è rigoroso e scientifico.

Quindi vieni a scoprire come sfruttare a tuo favore un segreto che non conosce quasi nessuno …

Lo sai bene che le tecniche di vendita e il linguaggio non verbale sono talmente legati che è quasi impossibile pensare di vendere, durante una trattativa, senza fare molta attenzione al tuo linguaggio del corpo e a quello del tuo cliente.

Ma da qui ad arrivare a parlare di posizioni e testosterone, come nel Kamasutra, dovrebbe esserci un bel po’ di distanza, vero? 

Ma non è così.

Visto che ci segui sai certamente che l’atteggiamento del nostro cervello determina la posizione del nostro corpo e le espressioni che noi abbiamo. 

In pratica se il tuo cervello si pone in chiusura, anche il tuo linguaggio del corpo farà altrettanto.

Non tutti sanno però che avviene anche il contrario, cioè se decidi di mettere le braccia incrociate davanti a te, stimoli di conseguenza la chiusura del tuo cervello…


Prima di proseguire ti ricordiamo lo straordinario, indispensabile manuale pratico che, in 7 giorni, ti permette di applicare le più

AVANZATE STRATEGIE DI CHIUSURA NELLA VENDITA

 

chiusura trattativa tecniche di vendita


Quindi se di fronte ad un cliente, durante una trattativa di vendita, lui si mette a braccia incrociate, un modo per far aprire la sua mente è quello di fargli aprire prima le braccia.

Trova qualche stratagemma per riuscire ad ottenere ciò, come fargli sfogliare un catalogo, fargli toccare o provare un prodotto… purché apra le braccia. Conoscevi questa tecnica di vendita persuasiva?

Sono veramente pochi a conoscerla e ad applicarla.

tecniche di vendita persuasiva linguaggio corpo

Ma sono veramente pochissimi  a sapere che c’è un’altra relazione, fino a pochi anni fa sconosciuta, tra la posizione del tuo corpo e la stimolazione ormonale che ottieni su di te, anche durante una trattativa di vendita… ti sembra incredibile, dì la verità!

È stata la dottoressa Amy Cuddy, psicologa presso la Harvard Business School, a fare queste sensazionali scoperte.

Ha scoperto che la posizione che tu assumi con il tuo corpo influenza la produzione di alcuni ormoni.

Se tu assumi delle posizioni dominanti, stimoli nel tuo corpo la produzione di testosterone e la diminuzione di cortisolo.

Lo sappiamo che non sei un medico e che ti interessano le tecniche di vendita, rilassati!

Te lo diciamo noi che cosa sono queste “strane cose”.

Il testosterone è l’ormone della forza, del sesso, della determinazione, anche dell’aggressività.

Ovviamente se ne produci di più hai molta più predisposizione… a vincere!

Il cortisolo invece è l’ormone associato allo stress, alla stanchezza, all’apatia, quindi se riesci a produrne di meno, vai più forte!

Allora se assumi delle posizioni vincenti, automaticamente il tuo corpo produce gli ormoni giusti per ottenere risultati migliori

Passiamo ai suggerimenti pratici per le tue tecniche di vendita.

Quando sei di fronte ad un cliente (o anche ad un colloquio di lavoro), cerca di assumere una posizione aperta con le braccia non incrociate, il collo allungato, le spalle in fuori.

Non solo trasmetterai a chi hai di fronte, con il linguaggio del corpo, una maggior sicurezza, ma questa maggior sicurezza verrà processata anche dal tuo corpo che produrrà gli ormoni giusti per ottenere i risultati migliori. 

tecniche vendita persuasione obiezione

Cioè comunichi a te stesso una maggior sicurezza e il tuo corpo produce, su richiesta, il giusto cocktail di ormoni.

Non è fantastico? 

Una tecnica eccellente, sperimentata dai ricercatori, è anche quella di assumere queste posizioni in anticipo, prima ancora di entrare in una stanza dove dovrai fare una trattativa di vendita o avere un incontro  importante.

Quelli che si sono accorti di quanto questo metodo sia potente, raggiungono l’auto condizionamento, chiudendosi in una stanza dove allungano i muscoli e mettono il corpo nella posizione della persona vincente.

Bastano 2 minuti di allungamento dei muscoli, con le braccia aperte e anch’esse allungate, per stimolare la produzione di testosterone.

È logico che a volte conviene farlo prima, in separata sede.

Te lo immagini tu di fronte al cliente, o ad una persona importante, che ti allunghi e ti stiracchi per alcuni minuti prima di cominciare a parlare!? 😀

I volontari che hanno partecipato all’esperimento si preparavano, prima di un incontro importante, nel… bagno del cliente! 🙂

Metti in pratica questo sistema anche quando stai facendo una telefonata al tuo cliente.

In questo caso non ci sono problemi di brutte figure, chi è dall’altra parte del telefono certamente non ti vede!

Tanto per capirci assumi la tipica posizione del boss che vedi spesso dei film.

Allunghi la schiena sulla tua sedia, piazzi i tuoi piedi sulla scrivania e butti le braccia all’indietro, mentre stai facendo una telefonata importante. 

Il tuo corpo, grazie alla posizione da boss, ti produrrà gli ormoni da vincente!

tecniche di vendita persuasiva linguaggio del corpo

Bene, a questo punto il concetto dovrebbe essere piuttosto chiaro, non ti resta che metterlo in pratica. Vedrai come il condizionamento del linguaggio del corpo vale anche nei confronti di te stesso.

Adesso hai un potente strumento per le tue tecniche di vendita e per trattative di qualsiasi genere, dove potrai verificare  che la “posizione” ti porta alla conclusione  ;-).

Approfondisci le tecniche di vendita vincenti, ecco un articolo sulle domande persuasive ipnotiche.

Fabiola Sacramati & Paolo Sciamanna

tecniche vendita persuasione obiezione

 

 

6 Responses to VENDERE IL DOPPIO? IL SEGRETO E’ NELLE “POSIZIONI” COME NEL… KAMASUTRA!

  1. nino ha detto:

    bellissimo articolo

  2. Bebash ha detto:

    Leggo volentieri quello che pubblichi. Sono le cose importanti per diventare un venditore di qualità.

  3. Alfio ha detto:

    Questa è veramente incredibile! Come faccio a capire se è solo autocondizionamento oppure sto veramente producendo testosterone?

    • FabiolaPaolo ha detto:

      Beh diciamo che ai fini della vendita l’importante è il risultato finale! Per quanto riguarda quello che abbiamo scritto, come vedi nell’articolo si parla di applicazione alle tecniche di vendita di studi, rigorosi e scientifici, fatti ad Harvard… non sono certo dei ciarlatani…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *